Hybuild

Sistemi di storage ibrido compatti per l'accumulo di energia elettrica/termica in edifici a basso consumo energetico

Business Coordinatore di progetto Schema di progetto
Energy COMSA Corporation H2020
Call: EEB-06-2017

 

La sfida

Il progetto Hybuild ha come obiettivo lo sviluppo di due innovativi sistemi di storage ibrido compatti, per l’accumulo di energia termica ed elettrica, utilizzabili sia in edifici singoli che connessi alla rete di teleriscaldamento. Il progetto punta a realizzare soluzioni economiche ed ecologiche, in grado di assicurare adeguate condizioni di indoor comfort in edifici residenziali situati in due diverse zone climatiche: quella mediterranea, dove è più critica la domanda per il raffrescamento, e quella continentale, dove una maggiore attenzione è rivolta alla domanda per il riscaldamento.

Il nostro approccio

RINA, come leader del Work Package 1 “KPIs: Building and systems requirements” si occuperà dell’analisi del contesto e dei requisiti applicativi delle soluzioni Hybuild. Il contesto applicativo verrà descritto prendendo in considerazione climi, tipologie di edifici e diversi usi. I requisiti applicativi proposti integreranno invece aspetti tecnici, regolatori e di certificazione. Infine, verranno introdotti alcuni KPI, determinati in funzione dei diversi casi dimostrativi, per la valutazione dell’impatto applicativo delle soluzioni Hybuild.

Conclusioni

Hybuild contribuirà allo sviluppo di sistemi di storage innovativi e affidabili. I sistemi Hybuild saranno caratterizzati da:

  • convenienza economica, essendo basati su modelli economici e di business avanzati, a supporto degli investitori
  • elevato potenziale di replicabilità, volto ad assicurare una significativa penetrazione sul mercato
  • facilità di integrazione all’interno di sistemi/edifici esistenti (sistemi compatti)
  • ciclo di vita prolungato
  • performance energetiche superiori, che contribuiranno alla flessibilità globale del sistema
  • riduzione del consumo energetico e delle emissioni di co2 dell’edificio. 

Consorzio di progetto

1 COMSA CORPORACION DE INFRAESTRUCTURAS SL (Spain) UNIVERSIDAD DE LLEIDA (Spain) 3 CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE (Italy) 4 AIT AUSTRIAN INSTITUTE OF TECHNOLOGY GMBH (Austria) 5 NOBATEK (France) 6 CSEM CENTRE SUISSE D'ELECTRONIQUE ET DE MICROTECHNIQUE SA – RECHERCHE ET DEVELOPPEMENT (Switzerland) ACCADEMIA EUROPEA DI BOLZANO (Italy) FAHRENHEIT AG FAHRENHEIT (Germany) 9 MIKROMETAL SRO (Czech Republic) 10 SVILUPPO TECNOLOGIE E RICERCA PER L'EDILIZIA SISMICAMENTE SICURA ED ECOSOSTENIBILE SCARL (Italy) 11 SVILUPPO TECNOLOGIE E RICERCA PER L'EDILIZIA SISMICAMENTE SICURA ED ECOSOSTENIBILE SCARL (Italy) 12 SVILUPPO TECNOLOGIE E RICERCA PER L'EDILIZIA SISMICAMENTE SICURA ED ECOSOSTENIBILE SCARL (Italy) 13 FRESNEX GMBH (Austria) 14 ENGINEERING – INGEGNERIA INFORMATICA SPA (Italy) 15 DAIKIN AIRCONDITIONING HELLAS SA (Greece) 16 OCHSNER WARMEPUMPEN GMBH (Austria) 17 UNIVERSITY OF CYPRUS (Cyprus) 18 AJUNTAMENT ALMATRET (Spain)