Certificazione digitale della neutralità carbonica di prodotto

Incrementa il valore dei tuoi prodotti dimostrandone la neutralità carbonica

Nell’ottica di contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell’accordo di Parigi, questo nuovo servizio consente di dare maggior valore ai prodotti, dimostrando la loro neutralità carbonica direttamente al cliente che li acquista.

Per affrontare questa nuova sfida, abbiamo potenziato la tradizionale attività di verifica, effettuate da un gruppo di audit qualificato, con una piattaforma digitale per tracciare e verificare le evidenze necessarie all’emissione di una dichiarazione di verifica sulla neutralità carbonica del prodotto consegnato al cliente finale. 

Il servizio, inoltre, unisce un approccio di sistema, come ad esempio quello della ISO 9001, con uno di prodotto, ad esempio per quantificare la CO2e e per l’emissione di una dichiarazione di verifica di neutralità carbonica di prodotto.

Questo nuovo approccio consente all’organizzazione di ottenere un veloce ritorno dell’investimento e di migliorare il posizionamento strategico, in termini di sostenibilità ambientale.

Il valore aggiunto del servizio

Il servizio consente all’azienda di avere un approccio “sistemico” alla neutralità carbonica, identificando una roadmap per il raggiungimento della neutralità climatica ed inoltre:

Aumenta il valore e la sostenibilità dei prodotti e il posizionamento dell’azienda
Fornisce la garanzia di parte terza a prova di green washing, così come richiesto dal nuovo approccio della Comunità Europea
Rinforza il report di sostenibilità

Caratteristiche del servizio

- Permette un investimento programmabile ed un uso efficiente dei crediti di carbonio
- Completa scalabilità: garantisce la neutralità carbonica dell’intera produzione e/o singola consegna di prodotto, in base alle esigenze del cliente
- Consente il rilascio di certificati digitali in real-time

Il servizio si articola in cinque fasi:

1. Misura: viene effettuata una verifica su quanta CO2e viene emessa per realizzare una determinata linea di prodotto in un certo stabilimento
2. Compensa: sono verificati i crediti di carbonio acquistati ed annullati dal cliente per neutralizzare le emissioni di CO2 residue
3. Comunica: sono emesse e comunicate opinioni di verifica sulla carbon footprint dei prodotti acquistati dai clienti e come siano diventati carbon neutral
4. Traccia: il cliente adotta il sistema di tracciabilità digitale delle attività di produzione e consegna tramite il quale saranno raccolte e verificate le evidenze oggettive
5. Migliora: viene verificata l'adozione di un approccio sistemico da parte del cliente per raggiungere gli obiettivi di neutralità

Ogni fase prevede il rilascio di una dichiarazione di verifica, oltre alla certificazione del sistema di gestione della neutralità carbonica sistema “GO 2 CARB0N NEUTRAL”.

Il servizio unisce la tradizionale attività di verifica effettuata dagli auditor in campo con una nuova modalità di raccolta delle evidenze e di tracciabilità dei dati di produzione e consegna. 

L’attività prevede dei controlli periodici da parte del team di audit per verificare il mantenimento dei requisiti previsti; parte di queste attività di controllo vengono effettuate anche tramite sistemi automatici di verifica.

La componente digitale 

Abbiamo sviluppato un’innovativa piattaforma digitale che supporta l’intero processo di verifica. Questa soluzione è erogata in modalità Cloud SaaS (Software-as-a Service) ed è ospitata su infrastrutture Microsoft Azure.

La piattaforma è in grado di ricevere flussi di dati direttamente dai sistemi informativi utilizzati, per gestire le attività di produzione e di consegna. 

I dati ricevuti vengono analizzati in tempo reale e messi in sicurezza al fine di garantirne l’integrità ed immodificabilità. Grazie alla piattaforma, inoltre, è possibile ottenere certificati e dichiarazioni di verifica digitali in real-time da condividere con gli stakeholder interessati.

La piattaforma digitale può essere adattata alle specifiche esigenze dei clienti, ad esempio, implementando diverse modalità di invio dei dati o personalizzare l’esperienza del cliente finale; investiamo nel miglioramento continuo della piattaforma a beneficio di tutti i suoi clienti. 

Le nostre soluzioni digitali includono un servizio di assistenza e supporto effettuato da un team dedicato.

Il certificato digitale: la nuova dimensione dell’assurance RINA

QR Code net zero certification

-Sicuro e anti-contraffazione
Può essere brandizzato
Utilizzabile digitalmente e applicabile su documenti, prodotti o altri media
Può essere collegato ad una pagina web, pubblica o privata 
Garantisce la dinamicità delle informazioni

 

Garanzia dell’integrità del dato

Tutti i certificati emessi sono collegati tra loro e agli altri dati dichiarati, come in una block chain.

Questo ci consente di garantire:

- Completa tracciabilità delle attività svolte sulla piattaforma
- Facilità degli stakeholders di verificare la veridicità dei dati, senza necessità di possedere competenze tecniche 
- L’affidabilità del dato

 

I nostri esperti rispondono alle domande più frequenti

La neutralità carbonica è la condizione in cui, durante un determinato periodo, non vi è stata alcuna emissione netta di gas a effetto serra nell'atmosfera come risultato delle riduzioni e degli assorbimenti di gas a effetto serra associati al soggetto e che può includere misure di compensazione di gas a effetto serra che soddisfano determinati criteri.

Un credito di carbonio è un’unità di riduzione delle emissioni o aumento delle rimozioni di gas a effetto serra certificata, ottenuta da progetti di riduzione/rimozione di gas a effetto serra, rappresentata da una tonnellata di CO2e.

Le organizzazioni possono utilizzare crediti di carbonio sia per compensare le proprie emissioni di gas a effetto serra sia per fornire prodotti e servizi compensati ai clienti/consumatori.

La compensazione (offsetting) è il meccanismo in base al quale le emissioni di gas a effetto serra non abbattute, comprese quelle residue, sono compensate da uno o più crediti di carbonio, assegnati e cancellati da o per conto dell'Organizzazione in un registro pubblico.

Le organizzazioni, attraverso l’incarico ad una Parte Terza della validazione ex ante del loro impegno e del proprio progetto di neutralità climatica e della verifica ex post del raggiungimento dei progressi ottenuti in linea con quanto pianificato, possono dimostrare di contribuire al raggiungimento della neutralità carbonica.

Le organizzazioni possono adottare un approccio sistemico e in tal caso si parla di certificazione della gestione della neutralità carbonica.