Corso di qualificazione per ispettori piloti di droni - RINA Italy

Corso di qualificazione per ispettori piloti di droni

16 ott 2018

Sono aperte le iscrizioni ai corsi per ispettori CND di livello 1 e 2 mediante sistemi a pilotaggio remoto: contattaci per tutte le informazioni

Il settore dei droni è in espansione e porta nuove opportunità di crescita per chi lavora nei controlli non distruttivi: questi strumenti, infatti, consentono una maggiore accessibilità e precisione nelle attività di ispezione, che non si sostituiscono alle abilità umane ma anzi le potenziano e valorizzano.

Specializzarsi in questo ambito significa acquisire un importante bagaglio di conoscenze tecniche e approfondimenti sul contesto normativo, la sicurezza e i numerosi ambiti di utilizzo.

Consapevoli di questo, in RINA stiamo creando un percorso che coniughi la formazione tecnica e aeronautica, rivolto a chi già esercita o vorrebbe esercitare la professione di ispettore.

Un settore che ci vede protagonisti in quanto siamo oggi l’unica società di certificazione in Italia con accreditamento ENAC per l’utilizzo dei droni in ambito ispettivo.

Il corso di qualificazione UNI EN ISO 9712 prevede una parte teorica ed esercitazioni pratiche su aviosuperficie e si rivolge a:

  • ispettori già qualificati per operare controlli non distruttivi con metodo VT e TT, che estenderanno le loro competenze al pilotaggio di droni
  • piloti di droni qualificati, che potranno così ottenere la qualifica di ispettore
  • professionisti che desiderano ottenere entrambe le qualifiche.

Questa è la prima tappa di un più ampio ciclo formativo, a cui seguiranno percorsi più specifici rivolti alle critical operations, all'estensione o conversione di qualifica (es. da classe very light a classe light), o ad altre figure professionali quali gli ispettori di ponti, viadotti e passerelle.

Concorderemo le date e ulteriori luoghi dei corsi in base alle richieste e vi invitiamo a contattarci per maggiori info.

Antonio De Lorenzo