Certificazione del personale addetto al coordinamento delle attività di gestione del rischio sanitario

La certificazione dei Clinical Risk Manager e Patient Safety & Quality Manager consente di accreditare i requisiti di competenza e conoscenza nei processi in ambito sanitario, richiesti dalla Legge 8 marzo 2017, n. 24

La certificazione dei Clinical Risk Manager (per coloro in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia) e Patient Safety & Quality Manager (per chi possiede altre lauree) è una modalità di riconoscimento terzo della professionalità di chi opera nel campo della qualità e sicurezza delle cure, introdotta da autorevoli clinical risk manager, medici legali e medici igienisti italiani per garantire livelli di conoscenza, competenza ed esperienza adeguati alla funzione. Essa è la dimostrazione dell'attenzione che viene posta alla sicurezza delle cure ed è rivolta a tutte le strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private.

Procedura per la certificazione

Base normativa

La certificazione dei Clinical Risk Manager e Patient Safety & Quality Manager deriva dalla necessità di soddisfare quanto dettato dalla Legge 8 marzo 2017, n. 24 "Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie", la quale  stabilisce che l'attività di gestione del rischio sanitario è coordinata da "personale medico dotato delle specializzazioni in igiene, epidemiologia e sanità pubblica, medicina legale o equipollenti con comprovata esperienza almeno triennale nel settore ovvero da personale dipendente con adeguata formazione e comprovata esperienza almeno triennale nel settore".

In base al dettato nella Legge, per i curricula formativi messi a punto dall' Organizzazione Mondiale della Sanità e per gli atti normativi disponibili, Italian Network for Safety in Health Care (INSH) ha definito i requisiti di conoscenza e competenza necessari per stabilire la comprovata esperienza e l'adeguata formazione a cui fa riferimento la Legge.

Per fare questo, INSH ha incaricato RINA di certificare i professionisti interessati sulla base del disciplinare ritenuto accreditabile da ACCREDIA.

Le sessioni di esame attualmente disponibili sono:

 

DATA LUOGO TERMINE CANDIDATURA 
 25 luglio 2020, ore 9.30 Roma (Sede RINA, viale Cesare Pavese, 305) 15 luglio 2020
 12 settembre 2020, ore 9.30 Roma (Sede RINA, viale Cesare Pavese, 305) 2 settembre 2020
  24 ottobre 2020, ore 9.30 Roma (Sede RINA, viale Cesare Pavese, 305)  14 ottobre 2020 
21 novembre 2020, ore 9.30 Roma (Sede RINA, viale Cesare Pavese, 305) 11 novembre 2020

 

In evidenza

Clinical Risk Manager

Esame per Clinical Risk Manager

 

Clicca qui per iscriverti
Safety & Quality manager

Esame per Patient Safety & Quality Manager

Clicca qui per iscriverti

Claudia Mastrangelo, Alessia Castellana, Barbara Renaldi

Risorse