Service Finder

ETV Environmental Technology Verification

Verifica volontaria delle tecnologie ambientali secondo il programma pilota europeo ETV

ETV Environmental Technology Verification è un Programma europeo per la verifica di terza parte delle tecnologie ambientali, su base volontaria, che offre ai produttori e sviluppatori di tecnologie innovative l’opportunità di ricevere una verifica di terza parte delle prestazioni dichiarate della tecnologia proposta.
I principali vantaggi di questo servizio sono:


Il contesto

Le tecnologie ambientali possono fornire un contributo nell’aumentare l'efficienza dell’uso delle risorse impiegate, individuando alternative meno dispendiose e meno impattanti per l’ambiente rispetto alle tecnologie attuali e introducendo misure per attenuare e/o prevenire effetti nocivi delle attività antropiche sull'ambiente naturale.
I benefici offerti dalle innovazioni tecnologiche in campo ambientale sono ulteriormente accresciuti dal fatto che la politica relativa a queste tecnologie rappresenta una soluzione "win-win".

Iter di verifica


Perché RINA?

Siamo accreditati da ACCREDIA per la norma ISO/IEC 17020 e abbiamo ottenuto l'estensione dell'accreditamento EU ETV pilot programme per tutte le aree tecnologiche:


FAQ

Chi può partecipare al programma ETV?
Qualsiasi azienda che produce o commercializza tecnologie ambientali.

Quali sono le aree che si possono inserire in ETV?
Oltre alle 3 aree “Trattamento e monitoraggio acque, “Materiali, rifiuti e risorse”, e “Tecnologie in campo energetico”, è previsto l'inserimento delle seguenti aree: “Monitoraggio e bonifica del suolo e delle acque sotterranee”, “Processi di produzione più puliti”, “Tecnologie ambientali in agricoltura”, “Monitoraggio e abbattimento dell’inquinamento atmosferico”.

Nel contratto di verifica ETV è inclusa l'effettuazione delle prove?
No, non è inclusa. La scelta dell'organismo di prova spetta al proponente; RINA può solo consigliare il proponente in merito.

Risorse

Potrebbero interessarti anche