Verifica dei requisiti nazionali

Valutazione nazionale in base alle norme VIS e CSM

La valutazione nazionale del veicolo è necessaria per ottenere l'autorizzazione di messa in servizio, di solito insieme alla certificazione TSI. Consiste in una valutazione tecnica secondo requisiti specifici definiti nelle normative nazionali.    

Focus normativo

Il servizio si basa sul Decreto ASN 01/20016 (Agenzia di Sicurezza Nazionale) secondo la procedura definita nelle linee guida ASN 01/2017. La valutazione CSM è valutata in base al 402/2013

Deliverables

Un processo standard inizia con la valutazione dell'elenco di riferimento delle norme secondo il decreto ANSF 01/2016, seguito dalla valutazione dei diversi punti citati nelle normative nazionali. La conclusione del processo consiste nella valutazione del rapporto di integrazione e nell'emissione dei certificati.
L'attività viene svolta in conformità al modello di governance RINA, nell’ottica della tutela dell’imparzialità e della prevenzione dei conflitti di interesse.

Railway Infrastructure & Transport

Via Renata Bianchi 44L
Genova
Italia

Potrebbero interessarti anche