Marcatura CE per macchinari

Valutazione di conformità obbligatoria per i prodotti disciplinati da Direttive UE quali Direttiva Macchine 2006/42/CE e destinati al mercato comunitario

La Direttiva Macchine 2006/42/CE interessa la progettazione, costruzione e commercializzazione di macchine e quasi-macchine, attrezzature intercambiabili, componenti di sicurezza, accessori di sollevamento, dispositivi amovibili di trasmissione meccanica, catene, funi e cinghie.
La Direttiva, in dettaglio:


Perché RINA?

RINA opera come organismo notificato n. 0474, in virtù dell’autorizzazione rilasciata dal Ministero dello Sviluppo Economico (Decreto del 30 dicembre 2015).
Siamo autorizzati a operare procedure di valutazione della conformità secondo l’allegato IX e X della Direttiva, per le tipologie di macchine inserite in allegato IV elencate nel testo della notifica scaricabile.
Per la macchine e i componenti di sicurezza non compresi nell’Allegato IV, RINA può rilasciare su richiesta del fabbricante un attestato di esame del fascicolo tecnico su base volontaria.

Risorse

Potrebbero interessarti anche