Service Finder

Verifica EC

Conformità alla Direttiva Interoperabilità 2008/57/CE e al TSI

Sul mercato europeo RINA esegue la verifica di conformità secondo la Direttiva sull'Interoperabilità CE/2008/57 e le relative STI (Specifiche Tecniche di Interoperabilità) per i sistemi ferroviari ad alta velocità e per quelli convenzionali, nonché per i sottosistemi e per i rispettivi componenti.

L'obiettivo principale di questo servizio è l'interoperabilità nel settore ferroviario, che può essere ottenuta implementando standard tecnici di costruzione e di gestione che siano uguali in tutta Europa e che vengano recepiti nella legislazione nazionale degli Stati Membri.

Focus tecnico

La verifica CE si applica ai seguenti sottosistemi:


Perché RINA?

RINA è Organismo Notificato dal Ministero Italiano delle Infrastrutture e dei Trasporti per la certificazione di terza parte secondo la Direttiva sull'Interoperabilità. Siamo in grado di offrire un approccio personalizzato e di fornire soluzioni flessibili per progetti specifici grazie al supporto di solidi team di professionisti dedicati a ciascuno dei sottosistemi interessati. I nostri team hanno una vastissima esperienza tecnica, che spazia dalle soluzioni per sistemi ferroviari ad alta velocità ai treni regionali e ai carri merci.
L'attività viene svolta in conformità al modello di governance RINA, nell’ottica della tutela dell’imparzialità e della prevenzione dei conflitti di interesse.

Deliverables

Il processo di verifica è generalmente costituito da tre fasi:

Railway Infrastructure & Transport

Via Renata Bianchi 44L
Genova
Italia

Potrebbero interessarti anche