Marcatura CE per imbarcazioni da diporto

RINA da più di 15 anni consente l'adempimento dei più alti standard di sicurezza ai proprietari e ai fabbricanti di yacht

La direttiva 2013/53/UEprevede che le imbarcazioni di nuova costruzione, con lunghezza fino a 24 metri, debbano possedere la Marcatura CE ai fini della libera commercializzazione nello Spazio Economico Europeo.
Così come stabilito dalla Decisione N. 768/2008/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, il processo si basa su otto procedure di valutazione (moduli), che si applicano alle fasi di progettazione e di produzione: dal controllo di fabbricazione interna (modulo A) alla verifica del prodotto (modulo F), fino alla piena garanzia di qualità (modulo H).

Dettagli del servizio

Il rilascio del marchio CE avviene sulla base dei criteri di costruzione e nel rispetto dei criteri previsti dalla direttiva, che riguardano aspetti fondamentali quali:

Il processo di marcatura CE delle imbarcazioni da diporto garantisce a proprietari e cantieri che i loro yacht soddisfino i più elevati standard di sicurezza, rafforzandone il valore commerciale e qualitativo per tutta la durata di vita dell'imbarcazione.

Deliverables

Richiesta della certificazione da parte del cliente.

Attività di controllo, in relazione al modulo di valutazione scelto:

L’iter si sviluppa, a seconda del modulo di valutazione scelto, parallelamente alla progettazione e costruzione del prodotto. Il nostro team di tecnici e ispettori altamente qualificati segue l'imbarcazione dalla fase preliminare del progetto fino alla messa in acqua del prodotto finito.

Perché RINA?

RINA è un Organismo Notificato secondo la Direttiva Europea 2013/53/UE e offre una gamma di strumenti per assistere i progettisti e i fabbricanti, oltre a offrire nuovi servizi in applicazione dei requisiti essenziali della Direttiva sulle Imbarcazioni da Diporto.
Il punto di forza di RINA è il servizio offerto, veloce e qualificato, durante tutto il ciclo di vita dello yacht: dalla progettazione alla costruzione, al testing dei materiali e dei componenti, alle prove in acqua e alle visite periodiche.

FAQ

La Marcatura CE di un’imbarcazione è obbligatoria?
Sì, per l’immissione sul mercato nella Comunità Europea è obbligatoria la Marcatura CE. La filosofia del nuovo approccio delle direttive comunitarie è basata sulla libera circolazione dei beni, così come delle persone e dei servizi. Per tale motivo, oggi, nessuno Stato dell'Unione Europea può impedire l'ingresso sul proprio territorio di un prodotto marcato CE né rifiutare la sua commercializzazione.


La Marcatura CE ha una scadenza?
No, se all’unità in questione non vengono fatte modifiche la Marcatura non ha scadenza. In ogni caso potrà però essere chiesto di aggiornare la Marcatura qualora cambino i Riferimenti Normativi.


Clicca qui per visualizzare la lista dei certificati emessi

Alberto Carmagnani Pleasure Craft EC Marking and safety certification Scheme Leader

+39 010 5385751
+39 344 0562366

Potrebbero interessarti anche