Certificazione acquacoltura sostenibile

Sistema di Qualità Nazionale Zootecnia disciplinare “Acquacoltura Sostenibile”

Il Sistema di Qualità Nazionale Zootecnia disciplinare “Acquacoltura Sostenibile” è un sistema di certificazione e qualificazione dei prodotti dell'acquacoltura sostenibile, che mira ad attestarne e valorizzarne la qualità, la tracciabilità, l'etichettatura e il rispetto degli standard di sicurezza alimentare. 

Focus normativo

Questa iniziativa è stata finanziata con fondi FEAMP (Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca) e ha visto collaborare il MIPAAF, le Regioni, le associazioni di settore ed esponenti del mondo scientifico.

Il Sistema di qualità nazionale acquacoltura sostenibile è stato istituito con il D.M. 04 febbraio 2020 n. 7630 - Riconoscimento del Disciplinare di Produzione "Acquacoltura sostenibile".

Vantaggi della certificazione

Il marchio “acquacoltura sostenibile” dà valore aggiunto all’azienda assicurando al consumatore prodotti della pesca e dell’acquacoltura sostenibili. 

L’obiettivo ultimo è promuovere i prodotti della pesca e dell’acquacoltura sostenibili, e al contempo incentivare l’adozione, da parte delle imprese, di quelle procedure e strumenti finalizzati a rendere sostenibili le loro attività. 

Iter di certificazione

L’iter per ottenere la Certificazione acquacoltura sostenibile prevede: 

  • Scelta dell’organismo di controllo, tra le strutture autorizzate dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali a svolgere i controlli sul SQN “Acquacoltura Sostenibile”.
  • Presentazione della domanda di adesione con annessa dichiarazione relativa alla conoscenza del disciplinare e all’assunzione degli obblighi previsti dal SQN. In caso di operatori associati elenco dei propri operatori associati interessati ad aderire. 
  • Programmazione delle attività di verifica con l’organismo di controllo.
  • Rilascio del certificato di conformità ai fini del riconoscimento e l’apposizione del marchio distintivo “acquacoltura sostenibile”.
  • Chiusura procedura da parte dell’organismo di controllo attraverso la comunicazione al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali degli operatori certificati.

Perché Agroqualità?

Agroqualità è una società specializzata nei servizi per il mondo Food, riconosciuta dal MIPAAF  (Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali) ed accreditata a fronte della norma UNI EN ISO 17065.

Agroqualità  è un organismo di controllo riconosciuto ed accreditato ad operare su molteplici altri settori legati alla certificazione volontaria sui prodotti agroalimentari e sicurezza alimentare. Dal campo alla tavola, è assicurata lungo tutta la filiera la rintracciabilità e qualità delle materie prime e del prodotto finito. 

 
 

Agroqualità S.p.A. V.le Cesare Pavese 305 - 00144 Roma

Potrebbero interessarti anche