Steelmaster 2021 - RINA Italy

Corso online

Steelmaster 2021

25 - 29 ott 2021

Il corso di alto livello per il “middle management” in siderurgia giunge quest’anno alla sua ventiquattresima edizione

Grazie all'impegno di RINA, delle aziende siderurgiche italiane e delle loro associazioni nazionali ed europee, lo Steelmaster giunge quest’anno alla sua ventiquattresima edizione, garantendo una formazione di alto livello in siderurgia e aiutando i partecipanti ad orientarsi in un ambiente complesso in continua evoluzione. 

L’edizione Steelmaster 2021 prevede l’approfondimento delle seguenti tematiche:

  • storia della siderurgia;
  • cicli e tecnologie di produzione;
  • struttura dell’industria siderurgica a livello nazionale, europeo ed internazionale,
  • mercato dell’acciaio, ricerca e innovazione, applicazione dei prodotti;
  • sicurezza sul lavoro;
  • aspetti ambientali;
  • analisi di bilancio;
  • logistica, aspetti organizzativi, aspetti della gestione;
  • reclutamento e valutazione delle risorse umane.

La trasformazione digitale delle imprese, che nel manifatturiero prende il nome di Industria 4.0, rappresenta la sfida che l’ecosistema siderurgico inizia ad affrontare e l’Economia Circolare rappresenta un’importante alternativa al modello di economia lineare ancora predominante poiché l’acciaio è sempre stato al centro di un modello economico circolare ed è tuttora un materiale vitale sia per durata che per riciclabilità. 

Anche in questa edizione sono confermati i due moduli specifici dedicati ai temi di Industria 4.0 e dell’ Economia Circolare.

Lo Steelmaster 2021 è un'iniziativa sostenuta da ESTEP, Federacciai e dalla Commissione Europea.

Fornire ai partecipanti gli strumenti e le metodologie per delineare un quadro completo della siderurgia a livello nazionale, europeo e mondiale.

Lunedì 25 Ottobre

09.30 - 13.30: Disseminazione Progetti di Ricerca Research Fund for Coal and Steel (RFCS)

15.00 - 15.30: Apertura Steelmaster 2021

- Guido Chiappa, RINA
- Pietro Gimondo, RINA
- Enrico Gibellieri, Direttore del Corso

15.30 - 17.30: Crescita e sviluppo della siderurgia italiana ed Europea dalla CECA al Mercato unico - Enrico Gibellieri, Direttore Steelmaster

Martedì 26 Ottobre

09.00 - 10.45: La siderurgia italiana - Daniela Floro, Federacciai
 
10.45 - 11.15: Coffee break

11.15 - 13.00: La siderurgia europea - Alessandro Sciamarelli, EUROFER

13.00 - 14.30: Pranzo

14.30 - 16.00: Il ciclo Integrale - Eros Faraci, RINA

16.00 - 16.30: Coffee break

16.30 - 18.00:  Il ciclo Elettrico - Andrea Grasselli, Tenova

Mercoledì 27 Ottobre

09.00 - 10.45: Introduzione alla riduzione diretta e prospettive per il suo utilizzo - Stefano Maggiolino, Tenova

10.45 - 11.15: Coffee break

11.15 - 13.00: Innovazione nei processi di colata continua dell’acciaio - Riccardo Tonelli, RINA

13.00 - 14.30: Pranzo

14.30 - 16.00: Le innovazioni di processo: il caso delle Acciaierie ARVEDI - Federico Mazzolari, Arvedi

16.00 - 16.30: Coffee break

16.30 - 18.00: Come Progettare un nuovo acciaio: design metallurgico in funzione dell’applicazione finale - Giorgio Porcu, RINA

Giovedì 28 Ottobre

09.00 - 10.45: I processi di laminazione - Luigi Langellotto, RINA

10.45 - 11.15: Coffee break

11.15 - 13.00: L’importanza del fattore ambientale nell’evoluzione delle linee di processo per nastri - Stefano Martines, Tenova

13.00 - 14.30: Pranzo

14.30 - 16.00: Rassegna degli sviluppi tecnologici dei processi di produzione dell’acciaio - Cristiano Tercelli, Primetals

16.00 - 16.30: Coffee break

16.30 - 18.00: I sistemi di gestione come strumenti per il funzionamento aziendale - Maurizio Caccia, IGQ

Venerdì 29 Ottobre

09.00 - 10.45: Il controllo dei costi e generazione del valore nel processo siderurgico - Diego Petruccelli, Indipendent Consultant

10.45 - 11.15: Coffee break

11.15 - 13.00: Indicatori della performance finanziaria delle imprese siderurgiche - Diego Petruccelli, Indipendent Consultant

 

Lunedì 22 Novembre

09.00 - 10.45: Industria siderurgica 4.0 - Luca Piedimonte, RINA

10.45 - 11.15: Coffee break

11.15 - 13.00: Knowledge-based Next Level Service: sistemi per la gestione del processo produttivo e della manutenzione degli impianti siderurgici - Alberto Nardini, Primetals

13.00 - 14.30: Pranzo

14.30 - 16.00: La programmazione della manutenzione - Maurizio Rondi, Tenaris

16.00 - 16.30: Coffee break

16.30 - 18.00: Trasporto di materie prime e prodotti siderurgici - Stefano Mansani, Mercitalia Rail

Martedì 23 Novembre

09.00 - 10.45: Economia Circolare e Simbiosi Industriale - Filippo Cirilli, RINA

10.45 - 11.15: Coffee break

11.15 - 13.00: Controllo dell’Impatto ambientale dei processi siderurgici sul territorio - Danny Croon, EUROFER

13.00 - 14.30: Pranzo

14.30 - 16.00: The Clean Steel Partnership and the Carbon Neutral Steelmaking - Klaus Peters, ESTEP

16.00 - 16.30: Coffee break

16.30 - 18.00: Green Steel for Europe - Michele De Santis, RINA

Mercoledì 24 Novembre

09.00 - 10.45: Fondo di Ricerca Carbone e Acciaio (RFCS - Research Fund for Coal and Steel) - Andrea Tropeoli, RINA

10.45 - 11.15: Coffee break

11.15 - 13.00: Horizon Europe: il nuovo Programma Quadro Europeo per la Ricerca e l’Innovazione. Principali caratteristiche ed esercitazione - Pietro Gimondo, RINA

13.00 - 14.30: Pranzo

14.30 - 16.00: The EU Policies for Research and innovation Steel Sector Andrea Gentili, EC DG Research & Innovation

16.00 - 16.30: Coffee break

16.30 - 18.00: The Commission initiatives for the Steel Sector - Gabriele Morgante, EC DG Grow

Giovedì 25 Novembre

09.00 - 10.45: Future Challenges on HR in the EU Steel Industry - Antonius Johannes Schröder, Chairman ESTEP FG5 People

10.45 - 11.15: Coffee break

11.15 - 13.00: Panel: Sostenibilità e gestione delle risorse umane in siderurgia

- Alessandro Rusciano, Acciai Speciali Terni
- Giuseppe Minnici, Acciaierie Venete
- Giulio Medaglia, RINA
- Roberto Valente, AFV Beltrame
- Paolo Benzi, Tenaris
- Arturo Ferrucci, Acciaierie d’Italia

13.00 - 14.30: Pranzo

14.30 - 16.00: Hydrogen for a sustainable green steel production - Gianluca Mannucci, RINA

16.00 - 16.30: Coffee break

16.30 - 18.00: Progetto Hydra: sostenibilità per l’industria siderurgica italiana - Pietro Gimondo, RINA

Venerdì 26 Novembre

09.00 - 11.00: Definizione argomenti tesi e condivisioni sul corso

- Enrico Gibellieri, RINA
- Pietro Gimondo, RINA
- Flavio Bregant, D.G. Federacciai

11.00 - 11.30: Coffee break

11.30 - 12.30: XVII Steelmaster Lecture - La siderurgia italiana verso la de-carbonizzazione dei processi produttivi - Alessandro Banzato, Presidente Federacciai

12.30 - 13.00: Chiusura del corso

- Pietro Gimondo, RINA
- Enrico Gibellieri, Direttore del corso

 

 

Programma completo:

Euro 1.300,00 (IVA esclusa)

Agevolazione studenti:

Programma completo: euro 500,00 (IVA esclusa).

Iscrizione:

L’iscrizione può essere effettuata online sul sito rina.org oppure tramite il modulo di adesione scaricabile dal sito e da inviare all’indirizzo steelmaster@rina.org

 

Nelle due settimane è previsto un seminario, a partecipazione gratuita, rivolto alla diffusione dei risultati conseguiti da un progetto di ricerca finanziato dal Programma di Ricerca Carbone e Acciaio della Commissione Europea (RFCS).

La partecipazione al Seminario è gratuita, previa registrazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

Le tematiche sviluppate durante il corso saranno oggetto delle tesi che i partecipanti svilupperanno supportati dai docenti tutor.

L’argomento della tesi viene definito durante le due settimane del corso e le tesi verranno presentate e discusse nella primavera del 2022 in occasione della cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione, compatibilmente con le eventuali condizioni previste per il contenimento della pandemia da COVID-19.

Gli argomenti delle tesi mirano ad un ampliamento degli orizzonti nel rispetto delle attività dei partecipanti già inseriti in azienda.

 

Steelmaster 2021

Una formazione di alto livello per il settore della siderurgia

Scarica il programma

Iscrizioni aperte

Partecipa a Steelmaster 2021

In evidenza