Service Finder

Studi di smantellamento

Analisi di fattibilità tenendo conto di sicurezza e tutela ambientale

La disattivazione e lo smantellamento rappresentano un progetto multidisciplinare molto complesso, che richiede competenze solide e molto specifiche. Il suo obiettivo ambizioso è trovare il punto di equilibrio tra la necessità di proteggere l'ambiente e le attività antropiche e di tenere conto della sicurezza e della fattibilità tecnica ed economica.

Focus sullo smantellamento

Il termine "smantellamento" si riferiva tipicamente all'industria nucleare.  Dalla fine degli anni '90, lo smantellamento è diventato sempre più d'interesse comune anche nell'industria offshore. Lo smantellamento di un impianto offshore serve principalmente a rendere l'area in cui una risorsa è stata sviluppata per anni priva di pericoli per la popolazione locale e per le loro attività e a ripristinare l'ambiente alle sue condizioni originarie, in accordo con le normative vigenti e le aspettative aziendali.

In generale, lo smantellamento delle strutture offshore è regolata da requisiti di licenza dello stato ospitante o da normative locali. Oltre a ciò, l'Organizzazione Marittima Internazionale (IMO) è la principale autorità globale responsabile a livello internazionale di definire una serie di requisiti tecnici per le attività di smantellamento.

Deliverables


Perché RINA?

Abbiamo una lunga esperienza nel settore Oil & Gas e negli impianti offshore (jacket, strutture a gravità, unità galleggianti, ecc.).  Le nostre capacità di disattivazione non sono limitate alle strutture offshore, ma anche alle condotte e alle strutture onshore. Grazie alla nostra esperienza e alla combinazione delle nostre competenze specialistiche, il nostro team ha svolto progetti impegnativi di smantellamento di impianti molto specifici.

Potrebbero interessarti anche