Viadotto Polcevera

Siamo supervisori sia della demolizione sia della costruzione del nuovo ponte, che diventerà un punto di riferimento per questa importante città e porto del Mediterraneo

Business Periodo
Transport & Infrastructure Avvio progetto: 15/12/2018
Fine progetto: prima metà 2020

 

Guarda il livestreaming

La sfida

RINA Consulting S.p.A. si è aggiudicata il contratto per il Coordinamento Progettuale e di Owner Engineering, Direzione Lavori e Coordinamento della Sicurezza e Controllo di Qualità del nuovo ponte autostradale di Genova, a seguito del crollo del ponte Morandi del 14 agosto 2018.

Il progetto, che ha un valore complessivo superiore a 200 € M, trasporterà circa 60.000 veicoli al giorno e una volta completato darà a Genova una nuova importante infrastruttura.

Fase 1: la demolizione

La demolizione prevede l'utilizzo di diverse metodologie combinate: taglio e smontaggio, sgretolamento, ed in alcuni casi abbattimento tramite esplosivo. Il tutto è guidato dalla ricerca di soluzioni per la salute e la sicurezza dei lavoratori e della popolazione e dalla necessità di compiere le operazioni di demolizione nel più breve tempo possibile, in modo tale da liberare le aree di cantiere alla successiva attività di costruzione.

Le attività del progetto, ovvero la demolizione delle parti rimanenti della sovrastruttura del ponte e la pianificazione della ricostruzione sono iniziate il 15 dicembre 2018.

Il nostro ruolo, esteso sia alla parte di demolizione che a quella di realizzazione del nuovo ponte, parte da un supporto tecnico ingegneristico e di management alla struttura Commissariale attraverso il Coordinamento Progettuale e di Owner Engineering.

Fase 2: la ricostruzione

Le due fasi di smontaggio/demolizione e di ricostruzione saranno parzialmente sovrapposte. Questo rappresenta una sfida importante in uno spazio di cantiere limitato. Il nuovo ponte progettato da Renzo Piano sarà lungo 1,1 km e oltre 45 metri di altezza e sarà completato nella prima parte del 2020, seguita da un periodo di prova di 3 mesi.

L'attività di Construction Management include la responsabilità di Direzione Lavori e Coordinamento della Sicurezza in fase Esecutiva. Infine il nostro lavoro include il Construction Management e il Controllo di Qualità (Quality Assurance) delle diverse fasi.

9 febbraio 2019. Inizia la demolizione del Ponte Morandi


I primi lavori di demolizione si sono concentrati sullo smantellamento della trave tampone, lunga 36 metri e larga 18, abbassata a terra da un'altezza di 43 metri a 5 m/h.

 

morandi bridge genoa rinarina consulting morandi bridge ponte morandi genova
A oggi, alcune sezioni importanti sono state demolite abbassando parte dell’impalcato sul lato ovest, mentre le attività di preparazione alla demolizione del lato est sono in corso.
Credit: Andrea Botto