ISO 22000 - Sicurezza Alimentare

La certificazione che integra i principali standard dei sistemi di gestione per la sicurezza dell'industria alimentare e che si basa sul sistema HACCP

La certificazione ISO 22000 attesta, per le organizzazioni di ogni dimensione e operanti nella filiera agroalimentare, l’attenzione nei confronti della sicurezza alimentare e la capacità di gestirne i rischi connessi.
Gli aspetti chiave del servizio sono:


Focus normativo

La norma ISO 22000 si basa sul metodo HACCP ed è integrata ai principali standard di sistema e di prodotto: ISO 9001 e ISO 14001, FSSC 22000, BRC e IFS, SA 8000 e ISO 45001, Codex Alimentarius.

Iter di certificazione

 

ISO 22000:2018

La nuova ISO 22000 include miglioramenti delle definizioni e comprende le ultime tendenze in materia di sicurezza alimentare, al fine di rispondere alle crescenti sfide globali che l'industria alimentare deve affrontare.

La versione 2018 contribuirà a garantire un più alto livello di fiducia nei sistemi di sicurezza alimentare e la loro sostenibilità.

Le Aziende con certificazione ISO 22000: 2005 hanno un periodo di 3 anni per passare alla versione 2018, entro giugno 2021. L'obiettivo è quello di armonizzare i requisiti a livello globale.

Risorse

Potrebbero interessarti anche