Service Finder

WCD World Commission on Dams

WCD - Verifica di impatti ambientali, sociali ed economici applicata ai progetti idroelettrici CDM/JI

La valutazione dei progetti idroelettrici, in conformità ai criteri della World Commission on Dams (WCD), assicura che i progetti idroelettrici siano sviluppati secondo soluzioni meno dannose per l’ambiente e con obiettivi di sviluppo chiaramente formulati attraverso un processo aperto e partecipativo delle parti interessate.

Il contesto

La Commissione Mondiale sulle Dighe (WCD) è stata costituita nell’aprile 1997 per la ricerca degli impatti ambientali, sociali ed economici dovuti allo sviluppo di grandi dighe a livello globale.
Il servizio è applicabile ai progetti CDM/JI idroelettrici oltre al valore soglia di 20 MW, e genera crediti (CERs o ERUs) utilizzabili dalle società europee che rientrano nel campo di applicazione delle direttiva EU-Emission trading.

Iter di verifica

verifica di conformità rispetto ai criteri WCD, attraverso un esame documentale
conferma delle informazioni acquisite documentalmente, attraverso la verifica on site e l’intervista alle parti interessate.

Perché RINA?

RINA è accreditata da UNFCCC per la valutazione dei progetto in conformità ai criteri della Commissione Mondiale sulle Dighe (WCD).

Risorse

Potrebbero interessarti anche