Misurazione e valutazione della Circolarità

UNI/TS 11820:2022 - la specifica tecnica sulla misurazione della circolarità di un’organizzazione o di un gruppo di organizzazioni

L’economia circolare è un modello economico che ha un ruolo chiave per l’implementazione della transizione ecologica e degli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Tramite un approccio sistemico e olistico, il modello circolare mira a mantenere circolare il flusso delle risorse, conservandone, rigenerandone o aumentandone il valore, e che al contempo contribuisce allo sviluppo sostenibile.

Da diversi anni la normazione tecnica nazionale ed internazionale ha avviato i lavori per produrre diversi standard sull’economia circolare. Il primo standard nazionale ad essere pubblicato è la UNI/TS 11820:2022, che fornisce un metodo per la misurazione della circolarità di un’organizzazione. 

La specifica tecnica UNI/TS 11820:2022, pubblicata il 30 novembre, definisce un set di indicatori necessari a valutare, attraverso un sistema di rating, il livello di circolarità di una organizzazione o gruppo di organizzazioni. 

Il sistema di rating non prevede livelli minimi di circolarità, ma fornisce una valutazione sul livello raggiunto.

Cosa offriamo? 

Il servizio erogato consiste nella valutazione del sistema di rating volto alla misurazione e alla verifica dei processi circolari per consentire ad un’organizzazione o, a un gruppo di organizzazioni, di analizzare le proprie prestazioni e verificare l'efficacia delle strategie di circolarità da esse avviate.

A chi si rivolge il servizio? 

La misurazione e la valutazione della circolarità è applicabile a qualsiasi organizzazione o gruppo di organizzazioni, indipendentemente dalle dimensioni, dal tipo e natura, e dai prodotti/servizi erogati. Si applica quindi a tutti i processi necessari alla realizzazione di prodotti e/o servizi. 

Vantaggi del servizio 

Le organizzazioni che decidono di far valutare la propria conformità alla UNI/TS 11820:2022  ottengono numerosi vantaggi, tra cui:

Come si ottiene la valutazione di conformità?

La valutazione di conformità di terza parte indipendente dell’asserzione di circolarità emessa da un’organizzazione o da un gruppo di organizzazioni ai sensi della specifica tecnica UNI/TS 11820:2022, si sviluppa attraverso il seguente iter:

La dichiarazione di verifica rilasciata avrà validità massima un anno solare dalla data di emissione della dichiarazione stessa.

I nostri esperti rispondono alle domande più frequenti

No, il sistema di misurazione non prevede un valore di soglia minima di circolarità, ma consente di valutare il livello raggiunto dall’organizzazione, rispetto al massimo livello raggiungibile, incrementabile nel tempo.

Per asserzione di circolarità ai sensi  della specifica tecnica UNI/TS 11820:2022  si intende la seguente espressione:

Livello di circolarità dell’organizzazione xxxx relativo al perimetro di valutazione yyyy (codice ATECO A.BB) misurato nell’anno zzzz secondo la UNI/TS 11820:2022 paria pp%
Dove: xxxx è il nome dell’organizzazione, yyyy il perimetro della valutazione, A la sezione ATECO, BB la divisione ATECO, zzzz l’anno di valutazione e pp’ è il risultato del livello di circolarità calcolato.

Si è stata inserita nell’attuale versione della strategia italiana per l’economia circolare: riforma 1.1 della Missione 2, componente 1 “Economia circolare e agricoltura sostenibile” del PNRR.

RINA Environmental, Social & Governance Strategic Centre