Certificazione figure privacy

Certificazione dei profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali secondo la UNI 11697:2017

In base al nuovo Regolamento europeo (GDPR 679/2016), alcuni Titolari del trattamento sono tenuti a nominare un Responsabile della protezione dei dati (RPD/DPO) in via obbligatoria, come ad esempio per tutte le autorità pubbliche e tutti i soggetti pubblici e per altri soggetti che, come attività principale, effettuino un monitoraggio regolare e su larga scala delle persone fisiche ovvero trattino su larga scala categorie particolari di dati personali. 

La nomina del RPD/DPO non costituisce sempre un obbligo per il Titolare del trattamento, ma l’autorità Garante ne incoraggia la designazione su base volontaria, anche laddove il regolamento non lo imponga in modo specifico.

La certificazione delle competenze potrebbe essere un ottimo strumento attraverso il quale il Titolare del trattamento può dimostrare di aver valutato le competenze del Responsabile della Protezione dei dati (cd. Principio di accountability).

Contesto

La norma UNI 11697:2017 definisce 4 profili professionali:

Erogazione

La certificazione è rilasciata a buon esito di un esame, suddiviso tra una prova scritta, un case study ed un orale, in cui sono verificate le competenze in conformità a quanto riportato nella norma UNI 11697:2017.

Per accedere all’esame è necessario avere dei pre-requisiti tra cui la formazione obbligatoria in ambito privacy e sicurezza delle informazioni.

Ottenuta la certificazione, la durata è di quattro anni, con un esame annuale per il mantenimento (documentale) ed un esame alla scadenza per il rinnovo.

Perchè RINA?

Per la certificazione del personale, RINA opera in regime di accreditamento ACCREDIA secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024.

Garantiamo una presenza capillare sul territorio nazionale, con strutture configurate per l’esecuzione delle prove e commissari qualificati per le attività di valutazione dei candidati. 

FAQ

Esiste un’unica certificazione? 

La certificazione è personale e nella domanda di certificazione si deve specificare, in base alla propria esperienza e competenza, per quale ruolo o ruoli si vuole procedere. È possibile certificarsi per più profili contemporaneamente o integrare successivamente eventuali profili aggiuntivi. L’esame differisce da una profilo all’altro, per tanto in caso di aggiunta di un ulteriore profilo, ci saranno domande/case study/questionari aggiuntivi.

Calendario esami in programma 2018

Data Luogo
26 Settembre Rozzano (MI)
19 Ottobre Rozzano (MI), Roma

Link utili

Potrebbero interessarti anche

Risorse