Rina Services

Scegli il paese


Marina manager è lo schema di certificazione delle figure professionali operanti nel settore dei marina turistici.

La certificazione intende valorizzare al meglio le professionalità degli operatori coinvolti nella gestione dei processi quotidiani in ambito turistico portuale.

I profili oggetto di qualifica sono:
  • Direttore del porto: figura apicale in grado di garantire la direzione e gestione del porto in ambito amministrativo, tecnico e operativo;
  • Responsabile del porto (vice direttore): figura apicale in grado di garantire la direzione e gestione del porto in ambito amministrativo e tecnico;
  • Responsabile tecnico del porto (operatore/ nostromo): figura che organizza e coordina il lavoro degli addetti ai servizi portuali.
Il certificato è rilasciato a valle dell’esito positivo di un esame, che attesta la conoscenza dei temi oggetto di valutazione. Nell’ambito del processo di qualifica è inoltre possibile fruire di un percorso formativo, sviluppato da RINA SERVICES e preliminare alle prove di esame.

La certificazione ha validità pluriennale, previa conferma – ogni 18 mesi - delle competenze caratteristiche del proprio certificato, attraverso una verifica documentale e la partecipazione a un corso di aggiornamento.

PRINCIPALI BENEFICI

  • Valorizzare le competenze delle figure professionali che si occupano di direzione e gestione dei porti turistici
  • distinguere in modo oggettivo la professionalità dell’organizzazione rispetto alla concorrenza non qualificata
  • migliorare la gestione tecnica della struttura portuale, rendendola più efficace rispetto alla domanda del mercato
  • migliorare la gestione amministrativa ottimizzando tempi e costi.

FASI E TEAM DEL SERVIZIO

Le fasi di accesso alla certificazione sono:
  • verifica dell’esperienza lavorativa specifica, valutazione dei requisiti di base, istruzione e attitudini
  • eventuale percorso formativo, la cui durata e i cui contenuti variano a seconda del profilo professionale
  • svolgimento di un esame articolato, con prova scritta (durata 4 ore), che verte sulla verifica delle conoscenze e competenze professionali.

FAQ

Quali sono gli argomenti oggetto del corso di formazione?
Gli argomenti variano a seconda del profilo professionale.

Direttore e Responsabile del Porto:
  • marina design
  • marketing, comunicazione e customer service
  • prevenzione e gestione delle emergenze
  • assicurazioni portuali
  • budgeting e controllo di gestione
  • normativa e ordinamento nautico
  • contrattualistica commerciale
  • leadership, coaching e gestione delle risorse umane.
Responsabile Tecnico del Porto:
  • disposizioni di prevenzione e gestione emergenze
  • sistemi di ormeggio, catenarie, corpi morti, grilli e zinchi
  • conoscenza dell’arte marinaresca relativamente alle operazioni di ormeggio/disormeggio.
Quanto dura il percorso formativo?
La durata varia a seconda del profilo professionale:
  • Direttore del Porto: 4 giornate
  • Responsabile del Porto: 3,5 giornate
  • Responsabile Tecnico del Porto: 1 giornata

Nome
Cognome *
E-mail *
Societá *
Paese
Cittá
Telefono

Richiesta informazioni

Grazie per averci contattato.