Rina Services

Scegli il paese

Skip Navigation LinksRINA Services

Riconoscimenti


​Il Laboratorio Prove RINA è accreditato da ACCREDIA per le prove e le tarature elencate nelle schede. L'accreditamento è il riconoscimento formale della conformità del laboratorio ai requisiti del sistema per tutte le attività di prova nonché della competenza tecnica relativamente alle prove e alle tarature accreditate.

Il link diretto all'elenco delle prove accreditate, presente sul sito di ACCREDIA, è il seguente: click qui.

Il link diretto all'elenco delle tarature accreditate, presente sul sito di ACCREDIA, è il seguente: click qui.

SETTORE NAVALE

Il Laboratorio Prove RINA è indicato dall’International Maritime Organization (l’agenzia dell’ONU preposta alla sicurezza in mare) quale laboratorio nazionale di riferimento ai fini dell’esecuzione delle prove di cui all’International Code for Application of Fire Test Procedures (FTP Code).

Questo codice, che è parte integrante della Convenzione internazionale per la salvaguardia della vita umana in mare (SOLAS 74), contiene i requisiti per i laboratori e le procedure di prova di resistenza e reazione a fuoco per la certificazione dei materiali prevista dalla Convenzione.

Il Laboratorio Prove RINA è approvato dall’United States Coast Guard ai fini dell’accettazione, da parte dell’Amministra zio ne Statunitense, dei risultati di tutte le prove previste dall’FTP Code dell’IMO. Questa approvazione, unitamente al riconoscimento da parte dell’Ammini strazione Italiana quale organismo notificato in applicazione della Direttiva Europea sul Marine Equipment, consente a RINA di fornire un servizio di prove antincendio e di certificazione con valenza mondiale, che può essere validamente utilizzato da fabbricanti di impianti ed allestimento navale, come pure da cantieri in tutto il mondo.

SETTORE CIVILE

Il Laboratorio Prove RINA è autorizzato dal Ministero dell’Interno, secondo i criteri del DM 26 Marzo 1985, ad operare in materia di resistenza al fuoco su elementi di separazione verticale non caricati, come previsto dal DM 16 Febbraio 2007 e su porte ed altri elementi di chiusura, come previsto dal DM 21 Giugno 2004, sia in accordo alla norma EN 1634 sia in accordo alla norma UNI 9723. Il Laboratorio Prove RINA è autorizzato, con gli stessi criteri, ad operare anche in materia di reazione al fuoco dei materiali, sia secondo il Regolamento 305/2011 relativo ai Prodotti da Costruzione, sia come previsto dal DM 26 Giugno 1984.

SETTORE FERROVIARIO

Il Laboratorio Prove RINA è stato giudicato idoneo dal Ministero delle Infrastrut ture e Trasporti ad effettuare le prove di resistenza e reazione al fuoco dei materiali nell'ambito del DL 24 Maggio 2001, n.299, recepimento della Direttiva 96/48/CE relativa alla Interoperabilità del Sistema Ferroviario Transeuropeo ad Alta Velocità. ​

EGOLF

Il Laboratorio Prove è membro dell’EGOLF (The European Group of Organisations for Fire Testing, Inspection and Certification) centro di collaborazione fra i laboratori nazionali riconosciuti per le prove di reazione e resistenza al fuoco con fini di armonizzazione tecnica e di promozione della ricerca e dello sviluppo nel campo delle prove al fuoco.

VKF

Il Laboratorio Prove RINA è riconosciuto dal VFK Svizzero (Associazione delle compagnie di assicurazione degli edifici pubblici).