​​​​​​​​​​Home >> Vicenda Ali Enterprises

Vicenda Ali Enterprises



Incendio occorso in data 11 settembre 2012 presso lo stabilimento di Baldia (Karachi) Pakistan.


L’evento.
In data 11 settembre 2012 un incendio colpisce lo stabilimento tessile sito nella città pakistana di Baldia (dintorni di Karachi) di proprietà della società Ali Enterprises.

Il ruolo di RINA Services e le caratteristiche della certificazione SA 8000.
La società al momento del fatto risultava, quanto allo stabilimento di Baldia, in possesso di certificazione SA 8000 rilasciata da Rina Services.
La certificazione secondo lo schema SA 8000 viene rilasciata sulla base di accreditamento ottenuto da parte di SAAS (Social Accountability Accreditation Services) a sua volta facente capo a SAI (Social Accopuntability International), organizzazione no profit in cui sono rappresentati i principali stake-holders.
La certificazione (che ha carattere strettamente volontario e privatistico non costituendo quindi condizione legale per lo svolgimento delle attività né avendo rilievo alcuno dal punto di vista pubblicistico) ha per oggetto il sistema di gestione della “social accountability” ed è basata su audit periodici in sito e verifiche a campione.
Nel caso specifico le immagini successive all’incendio ed alcune ricostruzioni relative alla gestione dell’azienda sembrerebbero evidenziare una sostanziale differenza rispetto allo stato dei luoghi al momento dell’audit effettuato circa due mesi prima dell’evento.

Le immediate conseguenze del fatto e l’evoluzione dello schema di certificazione
Successivamente all’evento, Rina ha effettuato una propria verifica interna in accompagnamento con il medesimo organismo di accreditamento SAAS e conserva tutt’oggi il proprio accreditamento con un ruolo di rilievo sia nei mercati “evoluti” quale quello italiano sia nei paesi in via di sviluppo (la quota di mercato si assesta sul 12% a livello mondiale).
Tuttavia Rina ha deciso cautelativamente di non effettuare più alcuna attività di certificazione in Pakistan, ritenendo che in quel Paese non vi fossero più le condizioni per operare efficacemente.
A seguito dell’evento di Karachi, SAAS ha avviato un processo di revisione dello standard sia in termini di contenuti oggettivi dei requisiti richiesti che di modalità di verifica, raccolta delle evidenze di audit e di rapportazione.

Le inchieste delle autorità
Un solo procedimento volto a definire poteri e funzioni investigative ha coinvolto Rina senza che a tutt’oggi sia stato adottato alcun provvedimento.
L’incendio della Ali Enterprises è stato ed è oggetto di molteplici indagini e procedimenti di natura penale ed amministrativa nei quali Rina non è stato in alcun modo chiamato a partecipare.
Secondo recenti notizie relative alle indagini delle Autorità pakistane la causa dell’incendio sarebbe da individuarsi in condotte dolose ai danni dei proprietari della società messe in atto da ambienti coinvolti in attività di racket ed estorsione.




Genova, Aprile 2016

​​